Risotto con crema di gamberi e philadelphia

Di fronte a questo delizioso  primo piatto non potrete non avere l’acquolina in bocca. Il risotto con crema di gamberi e Philadelphia è un semplice piatto da preparare in pochissimo tempo ma ciò che ci occorre di fondamentale sono degli ottimi gamberi rossi. Il suo profumo lascerà i vostri ospiti a bocca apertaSiete quindi pronti per imbattervi insieme a noi in quella che è una delle ricette più deliziose di sempre?
Scorrete la rubrica per scoprire gli ingredienti e la preparazione di questo fantastico risotto.

[nextpage title=””]
Ingredienti per il fumè:

2 teste di gamberi rossi grosse;

1 litro d’acqua;

cipolla;

1 carota;

prezzemolo;

sale e pepe;

Ingredienti per il risotto:

200 gr di gamberi sgusciati;

10 ml di vino bianco;

80 gr di passata di pomodoro;

40 gr di philadelphia;

120 gr di riso per risotto;

cipolla q.b.;

sale e pepe;

prezzemolo q.b.;

Leggi anche la ricetta:  Parmigiana di melanzane 

[nextpage title=””]
Procedimento:

Iniziate preparando il fumè di pesce. Togliete le teste ai gamberi rossi (io ho usato  solo due teste dei gamberi rossi grandi di Mazara) e adagiatele in  una pentola o padella, con della cipolla tritata  e un filo d’olio (1.). Fate soffriggere per qualche minuto girando le teste da entrambe le parti. Unite l’acqua (2.), la carota priva di buccia e il prezzemolo (3.), aggiustate di sale e pepate. Lasciate cuocere con il coperchio a fuoco dolce per 1 ora.
[nextpage title=””]

Trascorso il tempo di cottura dell fumè, spegnete e filtratelo. Mettete da parte le teste che ci serviranno per la decorazione. Con un colino, filtrate il fumè (4.) ottenendo così un brodo di pesce privo di ingredienti (5.). Mettete da parte. In una padella fate dorare dei pezzetti di cipolla e subito dopo unite i gamberi sgusciati e puliti (6.). Fate rosolare per un paio di minuti.
[nextpage title=””]

Unite del vino bianco (7.) e lasciate evaporare per almeno 5 minuti. Dopo averlo fatto sfumare, aggiungete la passate di pomodoro (8.), il sale e il pepe e mescolate per far incorporare bene la salsa ai gamberi. Fate cuocere per almeno 5-10 minuti aggiungendo un filo d’acqua se necessario. Togliete metà gamberi cotti e lasciate la restante metà nella padella (9.). I gamberi che avete tolto, versateli in un frullatore insieme alla philadelphia e fate frullare.
[nextpage title=””]

Otterrete così una crema liscia e deliziosa (10.) come in foto. Mettete da parte. Occupiamoci adesso della restante parte di gamberi in padella. Accendiamo il fuoco e aggiungiamo il riso e facciamolo tostare per almeno 2-3 minuti (11.). Aggiungete due mestoli di brodo di pesce e fate cuocere delicatamente (12.). Unite altri mestoli di brodo solo dopo aver fatto assorbire i precedenti . Continuate così fino alla cottura del riso.
[nextpage title=””]

Il riso è cotto. Spegnete e aggiungete la crema di gamberi (13.) e del prezzemolo tritato e fate mantecare per qualche secondo (14.). Il riso è pronto per essere impiattato. Decorate a vostra scelta (15.). Servite in tavola e buon appetito. Un primo piatto da far impazzire tutti, parola di Vale!

Condividilo su Facebook: